Eremo di Santo Spirito della Maiella

Comune: Roccamorice (PE).

Località: Vallone di S. Spirito, a circa 1130 m s.l.m.
L’eremo di Santo Spirito è un articolato complesso di edifici addossati su una parete rocciosa. Abitato e ristrutturato da Pietro da Morrone (il Papa del gran rifiuto) nel quinto decennio del XIII secolo, nel 1263 l’eremo riceve la protezione apostolica da Urbano IV ed è incorporato all’Ordine di San Benedetto. Su più livelli sono presenti diversi ambienti risalenti a differenti epoche storiche, come la chiesa, la sagrestia e un’area abitativa: le cellette dei primi compagni di Pietro e la dimora del Principe Caracciolo che si ritira qui nel XVII secolo.

Sotto la chiesa (a navata unica suddivisa in quattro campate con altari laterali), si trova il nucleo più antico, l’eremo, costituito dalla “stanza del Crocifisso”, dove secondo la tradizione fra Pietro era solito pregare.

I Nostri Partner

© 2018 Maiella Walking | Esperienze a piedi tra i sentieri e gli eremi della Maiella All Rights Reserved.
P.Iva 01234567890